In aereo, per non farsela addosso va nel bagno business: arrestato

  

21 aprile 2009 – Un passeggero della compagnia Delta, in volo dall’Honduras ad Atlanta, è stato arrestato in quanto responsabile di aver volontariamente violato il divieto di utilizzare la toilette impostogli dal personale di bordo. L’uomo, tale Joao Correa, è stato vittima di una improvvisa urgenza corporale che gli è costata 2 giorni di prigione. Il passeggero, che aveva un biglietto per la classe economica, si è alzato per andare al bagno ma un carrello posto in mezzo al corridoio gli a impedito di raggiungere il suo obiettivo. Quando l’intestino chiama è inutile far finta di nulla, è lui a dettar le regole e a decidere i tempi di massima resistenza.Possiamo parlarne dopo con più calma – Correa, evidentemente consapevole di avere una scarsissima autonomia, ha deciso allora di fare dietrofront e, nonostante il divieto del personale, si è recato alla toilette della sezione business ma davanti al bagno ha trovato una hostess che ha voluto prima “intervistarlo”, con tutta calma, per comprendere il perché di quello spostamento di classe. L’uomo ha spiegato, forse troppo frettolosamente, ma la donna gli ha chiesto di andare a sedersi e attendere che l’altra toilette fosse accessibile.E’ stato incarcerato per 2 giorni e ora attende un processo – Certo, come no, deve aver detto Correa in preda ormai al panico più totale. Spintonata la hostess ha guadagnato l’ingresso del bagno e fatto ciò che andava fatto. L’uomo, convinto che la vicenda si fosse conclusa lì è stato arrestato dagli agenti dell’Fbi non appena giunto a terra. L’accusa nei suoi confronti è quella di aver “interferito con le attività del personale di bordo”. E’ stato scarcerato dopo due giorni ma ora dovrà presentarsi davanti ad un giudice che si spera possa comprendere il suo gesto. NON E’ LA PRIMA VOLTA CHE SCRIVO DI CESSI E AEREI, MA QUESTA TENDENZA DELLE COMPAGNIE AEREE DI NON AIUTARE I PROPRI PASSEGGERI “IN CASO DI BISOGNO” INCOMINCIA A PREOCCUPARMI.LA PROSSIMA VOLTA ALLA HOSTESS, INVECE DEL SUCCO D’ARANCIA CHIEDERO’ IL SUCCO DI LIMONE….NON SI SA MAI.  

2 commenti

Archiviato in Attualità, Ridere, Viaggi e vacanze

2 risposte a “In aereo, per non farsela addosso va nel bagno business: arrestato

  1. maggiolory

    ….vedi certi argomenti dopo una certa età….come dire ….li senti a te cari……prima l’invidia per le prestazioni sessuali….e poi il grande tema dell’incontinenza !!!!! :-DDDDDDDDDDDD ahahahahahahahaha….!!!!!!!!!!!!!!!!!……..mi fai troppo ridere !!!!

  2. E se l’avesse fatta in corridoio??

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...