Ieri sera Lilly è stata fantastica…

[kml_flashembed movie=”http://www.youtube.com/v/1WpkTI_a5cA” width=”425″ height=”350″ wmode=”transparent” /]Io mi ero già accomodato. Lei come al solito era in ritardo, è una donna. Appena mi ha visto, mi ha detto in tono accusatorio: “mercoledì scorso non c’eri”; “si lo so, ma sai l’ufficio….”; “va bene non preoccuparti, recupereremo stasera”. Già…avrei dovuto capirlo che sarebbe stata una serata di quelle giuste. Lei ha subito abbassato le luci, si è sciolta i capelli e messo un Cd sullo stereo che sicuramente aveva preparato la sera prima. Cura ogni minimo dettaglio. In questo è una perfezionista. Decide sempre lei che tipo di atmosfera creare ogni volta. Subito la dolce melodia di Michael Bublè ha riempito la stanza.  Gli occhi si sono chiusi e i nostri corpi hanno incominciato a muoversi lentamente in sincronia. Col passare dei minuti, la musica ha iniziato a cambiare, ad accelerare, improvvisamente l’ambiente è divenuto caldo, umido. Una lieve patina di sudore ha iniziato ad imperlare la fronte e lei ha iniziato a gridare. Oh si, cavoli se urlava, dava letteralmente i numeri e spesso lo faceva in inglese. Chissà perchè ma è sempre stata fanatica per questa lingua: “c’mone…c’mone”. Ogni tanto imbarazzato osservavo qualcuno che, passando, incuriosito dagli urli che coprivano orma la musica, si avvicinava al vetro, con le mani a cucchiaio per coprire i riflessi,  in modo da vedere cosa stava accadendo nel buio di quella stanza. Ma lei se ne infischiava, proseguendo come se niente fosse.  Il ritmo nel frattempo si faceva via via più frenetico. “spingi con quelle gambe….non mollare…non ancora”. Il sudore ora scendeva copioso, il respiro si era fatto ormai affannoso, lei continuava ad urlare, io con la bocca aperta, a tentare di incamerare quanta più aria possibile per ossigenare il sangue. Le gambe bruciavano, ero allo stremo, ormai era passata più di un’ora da quando avevamo iniziato, ma capivo che eravamo giunti quasi al culmine…. E così è stato ….intenso… appagante, con quella calma che improvvisamente riempie l’ambiente, la musica ha iniziato a rallentare, io con la bocca secca e i muscoli intorpiditi ho riaperto gli occhi, ho abbassato lo sguardo e ho controllato, ma già sapevo, già immaginavo, …ero andato fuori……..Oh ma è possibile dico io? Nonostante vada in palestra ormai tre volte alla settimana, quando faccio spinning vado sempre fuori soglia aerobica……Intanto la voce di Lilly tornava ad un livello più normale…”grazie ragazzi, siete stati bravissimi….ci vediamo mercoledì prossimo”.    La Lilly…una delle poche donne che riesce a farmi divertire, facendomi sudare e mandandomi in affanno col respiro…..   😉

10 commenti

Archiviato in me myself and I, Senza categoria

10 risposte a “Ieri sera Lilly è stata fantastica…

  1. stapelia

    E io che credevo che finalmente si fosse ciulato…..Che delusione!!!!!!!!!!!!!!!!! ;-DDDDDDD
    non capisco da dove nasca questa tua deduzione. Era semplicemente il racconto di una delle tante lezioni di spinning che svoglo in palestra….. 😉

  2. ade

    cavoli ….
    col fiato sospeso fino alla fine!!!!
    🙂
    col fiatone oserei dire….

  3. ma perchè a me non fa lo stesso effetto ???!!!!!! forse perchè non si chiama Lilly…. forse un uomo sarebbe più giusto ??? Boh…. , però di sudare, si quello tanto !!!!!
    non sapevo che anche tu facessi spinning…..

  4. Velvet

    a parte che concordo con la sorellina Marty ….che delusione ragazzi !!….la cosa che più ha lasciato interdetta è la tua ultima frase ….” La Lilly…una delle poche donne che riesce a farmi divertire, facendomi sudare e mandandomi in affanno col respiro “…. ora seriamente …stai scherzando vero ??!!Altrimenti si spiegano tannnteeee coseee !!
    e si spiega pure perchè a casa mia nessuno va in palestra !!!
    😀
    beh….statisticamente non sono molte le donne che mi hanno fatto questo effetto…..comunque fate male. Fa bene fare un po’ di movimento…. 😉

  5. E IO CHISSA CHE MI PENSAVO
    vedi commento di Stapelia….

  6. eheh…io nn ci ero cascata 😉
    si vede che la sai lunga…… 😉

  7. nuvoladipiume

    …ma ma ma è un revival dello spinning …….minc…..non ho tempo di leggerlo tutto, poveri bloggers non potete più farvi belli con i pezzi pirata di youtube …eh eh e ora che metterete per sorreggere le parole ???….nisba, un bacio grullarello, ti voglio benissimo, superlativo assoluto di un affetto in rete…..Nemo.
    come al solito ho bisogno dei sottotitoli per tradurti….. 😉

  8. Monica (Blueprincess)

    …..non ci sono cascata nemmeno un po’, caro Syl…..immaginavo che il finale sarebbe stato in qualche modo chiarificatore….e infatti……Ahahahahahahahh……..come si suol dire…”conosco i miei gatti…..eheheheheheh….”! Bye, Monica 🙂
    i bluff a volte riescono altre no……

  9. tubirose72

    beh…..se l’effetto è questo si consiglia di aumentare le ore di spinning!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Baci dalla Cri

  10. nuvoladipiume

    PAGINA 777
    ma ma ma è un revival dello spinning …TUO VECCHIO POST OSANNATISSIMO DALLE ASSANATASISSIME….minc….MINCHIA .non ho tempo di leggerlo tutto, VADO DI FRETTA POI TI RILEGGO poveri bloggers non potete più farvi belli con i pezzi pirata di youtube …TI HANNO TOLTO L’ AUDIO DAL PEZZO PIRATA CHE HAI INSERITO SE NON TE NE FOSSI ACCORTO eh eh e ora che metterete per sorreggere le parole ???….nisba,IL NULLA FA PAN DAN CON IL NIENTE un bacio grullarello, VEZZEGGIATIVO TOSCANO VISTO CHE LE CASE SI COMPRANO MEGLIO CHE IN COSTIERA MI SA CHE CI FACCIO UN PENSIERINO ti voglio benissimo, superlativo assoluto di un affetto E DAI SI CAPISCE QUESTAin rete…..Nemo SILLOGISMO ( CREDO )

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...