cronaca di una giornata positiva….

mucca.jpgPer la serie chi si accontenta gode, a volte bastano piccole cose per farti tornare a casa pensando “oggi è andata bene”. Ieri non era così. Ero a Parigi controvoglia, pioveva, avrei voluto essere dappertutto tranne che li. Poi però stamattina mi sono alzato. La pioggia non c’era più. Mi faccio una bella doccia e la che mi accorgo che ho dimenticato il rasoio…….va be, già ultimamente per le riunioni a Parigi mi metto in jeans senza cravatta (e che diamine mi sentivo un demerino), e così oggi mi beccano pure con la barba di un giorno. Vado a fare una sontuosa colazione. C’erano i pancakes con lo sciroppo d’acero…..non riesco a resistere. Poi cappuccio (buono) fette di pane burro e marmellata e frutta fresca con spremuta d’arancio (vera) per finire. Non male come inizio. Il mio programma della mattina prevedeva una full immersion in camera a preparare una presentazione per settimana prossima (la prima che commenta sul corretto utilizzo di una camera d’albergo la fulmino) . In ufficio con i casini di tutti i giorni non ci sarei mai riuscito, ma in camera, col telefonino che era tranquillo (non muto ma tranquillo) e le mail che raccontavano di rogne brillantemente smaltite dai miei collaboratori in ufficio, sono riuscito a partorire 38 slides 38 per la presentazione in powerpoint. Certo ho scopiazzato qua e la da altre presentazioni, ma gli altri mica lo sanno…l’importante è il risultato finale. Verso le 11,30 lascio la camera (con quel che costa fino alle 12 è disponibile). Passo da un negozietto li vicino che vende oggetti e giochi strani. Per il compleanno e il natale di GL ero già a posto, ma l’ho vista e non ho saputo resistere…..una luna fosforescente da appendere al muro con tanto di telecomando per le fasi lunari…..e poi già che c’ero uno di quei barattoli che c’erano quando ero bambino, quelli dove li giri e senti il verso della mucca (vi lascio immaginare le scene al controllo bagagli stasera). Vado in ufficio. 4 chiacchiere col mio collega francese e via per la cantine…..va che culo….oggi c’è pure il pranzo speciale per il natale….evvai. Pomeriggio con la mia bella riunione (tranquilla, niente di che) e visto che era l’ultimo incontro coi colleghi francesi…..cin cin finale con le loro bollicine. 17,30 è ora di avviarsi in aereoporto. Di solito sono metodico….stesso volo la sera, ma stavolta colpo di vita e invece che il CDG, vado ad Orly. C’è trafico ma neanche tanto. Arrivo per tempo. Check-in automatico (lo schermo mi proponeva il 14A, ma mentalmente faccio il gesto dell’ombrello e prendo il 15C). L’imbarco avviene in orario, la partenza anche…in aereo prevedevo di farmi un pisolino, ma il libro che stavo leggendo (La vita che volevo di Licalzi…..bellissimo, ma la recensione la farò nell’apposito gruppo) mi prende troppo. Lo finisco mentre le ruote dell’airbus toccano ruvidamente il nastro d’asfalto di Linate….. con 20 minuti di anticipo e…..incredibile ma vero……con l’aereomobile che attracca al finger. Chi frequenta l’aereoporto di Linate sa quanto questo sia un avvenimento……non rarissimo ma poco frequente…..quando capita da soddisfazione….un po’ come vincere 10 euro al gratta e vinci. Insomma…una serie di piccoli eventi positivi ogni tanto aiuta…la casa è sempre vuota, ma stasera mi viene da sorridere.

5 commenti

Archiviato in Giochi e videogame, Lavoro, me myself and I, Senza categoria, Viaggi e vacanze

5 risposte a “cronaca di una giornata positiva….

  1. Samy69

    Stavo per dire che sarebbe stato bello raccontarli a qualcuno che era a casa,ma poi ho pensato che l’hai detto a noi !!!!!! Bisogna saper apprezzare le piccole cose.Ciao
    hai ragione…..una famiglia un po’ allargata….ma la sento proprio come una famiglia. Grazie per il commento (finalmente…..era ora!!!!!)

  2. velvet

    🙂
    Sono le piccole cose belle che fanno bella la nostra vita.
    Quando accadono all’improvviso un sorriso spunterà.
    Sono le piccole cose belle che regalano felicità
    E ti cambiano la giornata
    Se le vivi con semplicità

    http://www.youtube.com/watch?v=TQNrbKQ-HUY dedicato al papà di GL

  3. Violadelpensiero

    Comprato stamattina e iniziato anche a leggerlo!!!
    Baci Adry

  4. …a me sarebbero bastati anche i pancakes per sorridere poi tutto il giorno…mi accontento proprio di poco
    🙂

  5. stapelia

    Vuoi vedere che Rob ha svoltato????? Sono contenta amico mio, quando si comincia a vedere che sono le cose piccole a dare il sorriso, vuol dire che si sta cambiando modo di vivere!!!!…A proposito dato che mi trovo su una rotonda e continuo a girare in tondo senza decidere a che via girare….Mi faresti due colpi di abbagliante se mi incroci? Buon weekend! Baci Marty

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...