il ritorno del gatto

libri.jpgGiovedì scorso: Non voglio parlare dell’alzataccia per prendere il volo per Parigi. Non voglio neanche parlare del negozio fighissimo che ho scoperto vicino all’ufficio nella mezz’ora di tempo che avevo prima del primo appuntamento. Della presentazione che ho fatto ai miei colleghi d’oltralpe nemmeno, ne tantomeno del fatto che io l’abbia fatta in inglese e loro per un’ora e mezza mi avessero rivolte fatto domande rigorosamente in francese. Il tassista logorroico poi meriterebbe un post “ad hoc”, ma non oggi. E del vulcano? Beh, qui già potremmo entrare nel merito delle avventure del gatto maldestro, anche se per una volta sono riuscito a prendere l’ultimo volo per l’Italia prima che chiudessero l’aeroporto di Parigi……E’ che proprio mentre entravo nella storia come uno degli ultimi italiani a rientrare in patria sfuggendo alla nube islandese, ho avuto modo di perdermi tra le righe di in un libro. E’ un giallo.  Uno dei tanti che ormai, dopo la trilogia di Stieg Larsson hanno sdoganato il genere giallo svedese. Non voglio però raccontarvi la trama, ma vi basti sapere che ormai è più di un mese che me lo trascino stancamente nella mia fedelissima valigetta, e ciò è segno che la trama non mi fa passare le notti insonni per poterne leggere le pagine. E’ che ho il brutto difetto di voler finire tutto ciò che inizio a leggere e ho deciso di farlo anche con questa autrice che come da copione ha la K e la dieresi nel suo cognome. Ma quando la protagonista, una donna ormai non più ragazzina che quando descrive l’incontro con un poliziotto che indaga nell’omicidio, avvenuto a casa sua con una cena a base di maiale in crosta e due bottiglia di vino scolate dice testualmente: “La seconda volta andò decisamente meglio, e la terza risultò del tutto accettabile. La quarta andò molto bene, la quinta fu fantastica” ….beh cara

Camilla Läckberg

va a ciapà i ratt, perchè la voglia di non sapere chi cavolo ha ammazzato Alex sale fortissima.                                                                                                                                                                                     PS: la pausa è servita. Vi ringrazio tutti di cuore, veramente…… soprattutto te.

Annunci

17 commenti

Archiviato in Arte e cultura, me myself and I, Senza categoria, Viaggi e vacanze

17 risposte a “il ritorno del gatto

  1. nuvola sempre più allibita

    Prego prego, ma in realtà di cosa volevi parlare ?
    Ah bei gusti ha l’ editor le fai una gran reclame !
    e che è pure nostro……

  2. nuvola sempre più allibita

    dimenticavo….bentornato….stavolta hai retto davvero poco lontano…..allora chi ha fatto outing ?
    outing? no, sono ancora etero…..

  3. keight

    Semplicemente..bentornato 🙂
    grazie

  4. noemichiara

    e di cosa! Tesoro non devi ringraziarmi, è stato un piacere convincerti! ahahahhahahha ahhahahhahahahhahhaha………………………scherzetto| Bentornato!
    Riprende la caccia….comincia a correre aahahhahahha ahahhahahhahahhaz
    caccia? Sono un gatto non una volpe…..

  5. Martina

    Io non sono abbastanza narcisista….Mandrillo!
    vado a leggere su wikipedia del mandrillo…..

  6. robyy1976

    sono molto contento che sei tornato! (era ora eheh)
    grassie grassie

  7. Ben tornato 😀
    anche a te grassie mille

  8. nuvoladipiume

    buon giorno ( tutte abbiamo problemi con la grammatica con te )
    è diverso….con te serve la pagina 777
    😉

  9. sorridente

    Welcome back!!! 🙂
    thank you very much

  10. Principe

    Sono felice della tua scelta…leggerti è sempre un piacere!
    grazie principe, purchè non si parli di calcio

  11. Gigianswers

    Bentornatooooooo!
    (lascia.perdere quella! Ti passo qualche nome di scrittore del nord a prova di bomba!)
    a parte Larsson mi era piaciuto Mankell, ma se hai quelche dritta……

  12. ciulia

    gne gne!
    prrrrrrrr

  13. ade

    di la verita’ che non hai resistito senza i tuoi amici……. e ti siamo mancati!!!!!!
    bentornato!!!!!!!!
    risposta esatta!!!!!

  14. te

    Ma ciao top blogger….Tornerei di qua solo per tirarti giù dal primo gradino….perchè non sono competitiva….. baci ;-PPPPP
    Tornerei? Ci conosciamo? Comunque neanche io sono competitivo, mi basta essere il blog più letto….
    😉

  15. Blueprincess

    ……Ma comeeeeeeeeeeeeeeee????? Sei già di nuovo qui?????????????!!!??????
    Alla faccia delle brevi assenze…..sembrava un addio strappalacrime…e poi non hai resistito che pochissimi giorni…….Ahahahahahahahhhahahahhah…..gattaccio, non ti smentisci mai!!!!!
    La tua “incoerenza felina” ha sempre il sopravvento…..dì la verità: non riesci proprio a star lontano da noi eh????? Ti siamo mancateeeeeeeeeeeeeeeeee !!!!!! 😉
    Cmq, vabbè, ti sopporteremo ancora!!! Ahahahahahah! Welcome back!!!! 😉
    In effetti io l’avevo detto che era una vacanza, ma era stato preso come un funerale……

  16. Blueprincess

    …..tu dici che “era stato preso come un funerale”??????…..uhmmmmmmmmmmmmmmmm….
    se fossi in te allora mediterei a lungo sulla cosa…..moooooolto a lungo…..eheehehehehhh
    😉
    P.s.: però….cavoli….se sei “resuscitato” hai davvero delle potenzialità nascoste!!!!!! (e non mi riferisco alle 7 vite dei gatti….troooooooppo scontato, dai!!!!!!) ………;)
    in effetti era Pasqua…..

  17. Blueprincess

    ………Il fatto che fosse Pasqua non ti giustifica mica…..potevi limitarti ad uscire dall’uovo !!!!!!!!
    Certo ke come sorpresa…………..ke delusioneeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee!!!!!!!!
    Ahahahahahahahahhahahhahahahahhahhhahahahhaahahhahhhahhhhhhh 😉 😉 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...