La convivenza in comunità

Mi sembra di essere tornato indietro di venticinque anni. La compagnia. Un gruppo di ragazzi che condividono il tempo libero, i sabati sera, il bar, dove andare a ballare. Cose così insomma.
Allora nella complicata rete di relazioni, quello è insieme a quella che però è amica di quella che prima stava insieme con quell’altro, c’era sempre un filo conduttore, inesorabile.
Quelle che litigavano erano le donne.
Si, lo so, c’è molto luogo comune in quel che dico…però chissà come mai, 5 lustri dopo, con persone diverse, conosciute in un recente passato, in un’altra città, anzi in vacanza, le donne litigano e gli uomini mediano.
E si che come mediatore io valgo proprio poco!

Se le donne fossero ministri, anzi ministre, degli esteri, avremmo già avuto la 3° guerra mondiale, ma forse anche la 4° e la 5°.

17 commenti

Archiviato in il gatto syl, Viaggi e vacanze

17 risposte a “La convivenza in comunità

  1. mbj

    Forse anche qualche dittatore in meno 😛

  2. Purtroppo, devo concordare con quello che scrivi.
    Noi donne siamo molto più litigiose di voi…….
    Buona giornata,
    Luciana

  3. le donne sono verbalmente “litigiose” perché affrontano di petto e con chiarezza il confronto – al contrario i maschi si accordano in branco e politicamente, nella storia, i danni si son visti, tieni presente che una peculiarità femminile è la risoluzione verbale, forse dura ma diretta senza ricorso a guerre o violente imposizioni dittatoriali…forse un bel reciproco confronto non farebbe male!

    • Forse, ma senza entrare in ambiti necessariamente politici, a volte la diplomazia paga. E la diplomazia fa si che tu possa dire o fare cose anche in maniera indiretta senza affrontare a muso duro chichessia.
      Farlo, a volte, può avere effetti irreversibili.
      No, su questo non sono d’accordo Loretta e continuo a preferire l’attitudine maschile a quella femminile. Senza generalizzare sia chiaro, perchè è ovvio che ci siano uomini perentori così come donne diplomatiche, La mia è una considerazione statistica che ho riscontrato nel corso della mia esistenza.

      Adamo, senza Eva, probabilmente si sarebbe divertito di meno, ma sarebbe ancora nel paradiso terrestre no? 😉

  4. rasoiata

    Caro, la citazione su Adamo ed Eva non me l’aspettavo.
    Alquanto censurabile.

    Il post parte con un esperienza personale e sfocia nella società di massa.
    Sono due condizioni diverse, la prima e’ così microcosmica che non può essere definita una regola, ma e’ vera.
    La seconda, quando (anche se solo per battuta) concludi con l’esempio dei ministri degli Esteri, e’ fantascienza.

    Le Donne che hanno governato alcune nazioni in questo mondo, dal 1900 a oggi,non hanno mai fatto scoppiare un conflitto, se si esclude la guerra delle Falkland, che e’ stata una pagliacciata.
    E’ dimostrato da valanghe di studi che la “volontà” di usare violenza e’ molto, ma molto, più spiccata nell’ homo sapiens di sesso maschile.
    Su 100 donne e 100 uomini, tutti armati di pistola, 3 sono le donne che avrebbero il desiderio di sparare, gli uomini 72. (campione nord americano).

    A parole saranno anche più “litigiose” degli uomini, ma nei fatti hanno un amore per il prossimo che noi ci sognamo.

    Ah, se non si fosse inteso quoto per intero il primo commento di Loretta.

    Peace and Love

    Zac

    • Fuori dalle metafore volutamente provocatorie, il mio era solo uno sfogo per commentare episodi che ripetutamente e recentemente mi sono ritrovato ad affrontare.

      Peace and Love anche a te.

  5. tantopercantare

    cazzarola per il pezzetto su Adamo ed Eva già ti metterei le mani addosso … E non a fin di bene. Come vedi io sono diplomatica!

  6. tuasorella

    e comunque sei un ladro quella foto è mia!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...