I pericoli della vita in palestra

Eccomi qui. Finita la lezione.

Dopo una bella sudata mi godo una meritata doccia e quando torno al mio armadietto, con la calma dei giusti lentamente mi rivesto.

Arrivo alle scarpe. Sono seduto e mi chino per allacciarle, quando il mio dirimpettaio si china in direzione opposta spedendo il suo lato B a distanza pericolosissima dal mio naso.

Sfortunatamente sono in una posizione d’angolo per cui posso spostarmi di poco, giusto quel tanto per ritrovarmi il vicino di armadietto che, allungandosi per tentare  di recuperare qualcosa dall’armadietto appena sopra il mio, mi offre il suo lato A ad equivalente distanza di pericolo.

Ok, le scarpe le allaccio fuori dagli spogliatoi, ma mentre mi allontano mi viene spontaneo un pensiero:

Ma se ci fossero gli spogliatoi misti, le palestre non avrebbero più iscritti?

Annunci

41 commenti

Archiviato in il gatto syl, palestra

41 risposte a “I pericoli della vita in palestra

  1. prima la confessione sull’uso che fai del telefono ora le foto dei culetti maschili … C’è qualcosa che vuoi dirci?

  2. sono abbastanza sicura che gli iscritti aumenterebbero in maniera esponenziale… ma le iscritte farebbero altrettanto?

  3. Sono d’accordo con goldie. Syl, guarda che per una donna non è così bello vedere un uomo nudo 😛 Può sembrare strano, ma alla donne (almeno alla maggior parte delle donne) l’uomo nudo risulta goffo, quasi ridicolo. Poi ovviamente dipende dalle situazioni…

  4. Sono per gli spogliatoi misti! Io non faccio mai la doccia in palestra proprio per questo motivo… Marò che visione repellente tutte quelle donne nude 😛

  5. L’argomento “palestra” è gettonatissimo in questo periodo!

  6. Buon venerdì e buon fine settimana,
    Luciana

  7. hahahaha, mi hai ricordato quando questi pericoli li correvo anche io, ma nello spogliatoio avevo una sola regola. Passarci meno tempo possibile. E abitando a quel tempo a 100 m dalla palestra la doccia la facevo comodamente a casa!! Sicuramente meglio!

  8. Quoto Vale. L’uomo ha più fascino con i vestito addosso piuttosto che completamente nudo…perde il suo charme 😉

    • io penso che il corpo maschile e quello femminile possiedano entrambi il loro fascino… ammetto che uno spogliatoio dopo ore di palestra possa non essere il contesto migliore per cercare lo charme, ma non parlerei mai di goffo o ridicolo pensando ad un corpo. goffi e ridicoli possono essere gli atteggiamenti che esprime, sia per imbarazzo o al contrario per ostentazione, ma l’armonia può esistere in ogni fascio muscolare o rotolino di ciccia se una persona sa “vestire” la propria pelle. Il problema è che una palestra con spogliatio misti attirerebbe maniaci prima che atleti…

    • se devi andarci fuori a cena o ad un aperitivo concordo….ma poi? Sempre vestito? 😉

  9. Complimenti Sylvestro,
    appoggio la tua teoria e penso che questa idea geniale possa essere un nuovo modo per le palestre di fare business!

  10. Altra giornata nella palestra dei Village People!!! :mrgreen:

  11. Ahahahahahahahah!
    diciamo che forse non ci sono spogliatoi misti onde evitare di far fare alle palestre la fine dei centri benessere/massaggi cinesi… e ci siamo capiti…
    ahahahah!

    Buona serata! 😉
    Paola

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...