la partita (quasi) perfetta

I due avversari sono forti. L’anno scorso ce le hanno date più di una volta.

Aspettiamo il nostro turno. La regola è semplice, come quella dei playground di basket; Chi vince rimane, chi perde esce.

Quelli che hanno appena battuto sono quelli che la mattina avevano battuto noi. Vabbè, pensiamo, se non altro proviamoci e divertiamoci.

Il 15-0 è nostro e la scaramazia dice che chi ben comincia….

Anche il primo game è nostro.

Io e il mio socio ci guardiamo più stupiti che soddisfatti. Gli avversari al cambio campo ci scambiano il 5 tranquilli, sicuri di se, è un fuoco di paglia, pensano.

Il lungo tenta di intimidirci sottorete alla battuta, posizionandosi molto vicino alla rete e tentando di schiacciarci in faccia. Il mio socio intelligentemente lo caccia in fondo al campo con un pallonetto.  Il lungo riesce a prenderla in qualche modo ma la alza in maniera invitante. Non mi sembra vera. Faccio un terzo tempo perfetto e uno smash poderoso piazzo una schiacciata da urlo.

Due a zero…a cui seguirà il tre, il quattro, il cinque e tra l’incredulità generale il cappotto. 6-0.

Il mio sopracciglio alzato tradisce lo stupore di chi, nel piccolo, ha compiuto un’impresa.

Gasatissimi incrociamo le racchette per il 5 di fine partita….”grazie, grazie…stavolta è andata così….”

Frasi di circostanza dette però con l’orgoglio dei vinti che per una volta sono vincitori.

Poi l’incredibile.

Non c’è nessuno pronto per sfidare i vincitori e il mio socio propone una rivincita.

Non l’avesse mai fatto…..

6-0 per loro….e noi ammutoliti.

Inutile raccontarvi com’è finita la bella vero?

Annunci

13 commenti

Archiviato in beach tennis, me myself and I, Senza categoria

13 risposte a “la partita (quasi) perfetta

  1. Martina

    cambia socio… 😉

  2. Ma in vacanza ti metti a giocare con la pleisteiscion? 😛

  3. mbj

    Socio masochista!

  4. pagherei per guardarti mentre ti tuffi sulla sabbia … ma li fai anche tu quei versi allucinanti quando sei alla battuta?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...