…e si che ho sempre pensato sia meglio cedere ai piaceri della carne

 

Da tempo avevamo ricevuto un invito per una grigliata a casa di amici. Amici….amici, diciamo conoscenti. In realtà lui mi sta anche un po’ sulle balle.

Comunque il calendario calcistico mi viene in soccorso…almeno penso.

Sabato c’è il derby d’Italia. Non posso mica perderlo.

Scatta quindi il contropiano per organizzare una serata a base di birra e partita.

Oddio…in quel di Bologna non è poi così semplice. Sono tutti alla grigliata di cui sopra…a parte fotunatamente un interista emiliano che, fatalitudine, ha anche sky.

Nel pomeriggio però ecco il primo inconveniente…la moglie dell’interista ha la febbre….ciao ciao partita.

Poco male….ho skygo (a Bologna non ho la parabola)…me la vedrò in santa pace sul mio fedele ipad.

E qui scatta il secondo inconveniente….l’adsl di casa non funziona. Inutile dire i sacramenti tirati già ai signori della vodafone, però sull’ipad non posso contare.

Ideona….ho anche la chiavetta d’emergenza, mi collego con quella e la vedo sul mac.

Sembra funzionare….un po’ a scatti….ogni tanto salta la connessione (ad esempio sul gol di Vidal)…però meglio che niente.

Alla fine del primo tempo però….ta-dah….una bella finestrella mi avvisa che il volume dati della chiavetta è esaurito….e probabilmente io pure.

Piano B.

Mi infilo di corsa le scarpe e vado alla ricerca di un bar con sky. Lo trovo….nel frattempo ovviamente i nerazzurri avevano pareggiato…ma forse è meglio così….occhio non vede….mi precipito dentro…ordino una birra e mi accorgo….di essere praticamente in un inter club.

E tra l’altro di quelli cattivi e arrabbiati….probabilmente il tasso alcolico aveva contribuito ad aumentare la cattiveria….

Guardo la partita….in piedi….e in rigoroso silenzio…..

Contropiede di Guarin….tiro non trattenuto da Buffon e gol di Milito.

Il bar esplode….io faccio anche finta di mostrare una moderata soddisfazione vergognandomi come non mai…..

Un interista evidentemente euforico e alcolico….con anche un discreto alito d’aglio….mi batte la mano sulla spalla…”glielo abbiamo messo in culo a questi gobbi di merda!”.

Sorrido  a denti stretti….mancano ancora 20 minuti….guardo l’orologio….”si è fatta una certa….”…trangugio l’ultimo sorso di birra amarissimo e scappo da quel covo di vipere….

Mi rifugio in auto e ascolto la radio….come ai bei tempi di Ameri e Provenzali….aspetto….girando senza meta….un miracolo….ma Rodrigo Palacio mi fa capire che non è serata di miracoli e forse forse….avrei fatto meglio ad accettare l’invito per il barbecue….una salsiccia sarebbe stata meno indigesta di tre pere.

 

Annunci

26 commenti

Archiviato in il gatto syl, me myself and I

26 risposte a “…e si che ho sempre pensato sia meglio cedere ai piaceri della carne

  1. Pur non seguendo il calcio, questa notizia è impossibile non averla sentita… Ti avrei voluto vedere dentro quel bar 😀 😀

  2. PS—qui tutti interisti!

  3. che delusione … avevo letto il titolo del post dalla posta … speravo in qualcosa di sinistra …
    e comunque …

  4. come ti capisco……!!!

  5. icittadiniprimaditutto

    Reblogged this on i cittadini prima di tutto.

  6. Non seguo il calcio.Non so nemmeno quale squadra sia prima in classifica ma leggendo il tuo post mi sono divertita. Il calcio sembra solo un pretesto o quanto meno sono la tua penna , la tua ironia ad avere la meglio.

  7. Mi associo a Penna Bianca: in teoria sarei Juventina anch’io (e seguivo abbastanza negli anni tra le elementari e le superiori)… ma dico in teoria perchè attualmente non so manco chi sia il portiere!!
    Immagino non sia stata una gran seratina (soprattutto lì nel bar… sicuro che sbaglierò, ma forse c’era una scena simile in un film di Fantozzi…) ma visto che ha contribuito a farti buttar giù questo post, di sicuro non è stato tempo sprecato! 😀

  8. Gatto ma allora anche tu sei un mac user? E che pare che non tradiscano mai, invece…. (io ero per la grigliata a prescindere, comunque).

  9. e già….ma abbiamo buttato via delle partite….
    andate alla grande quest’anno!!!!!

    ecco la tua squadra dove sarà
    IL 28 NOVEMBRE LA CIMBERIO VARESE SARÀ A TORTONA

    E‘ ufficiale : mercoledì 28 novembre prossimo la Cimberio Varese sarà ospite del Derthona Basket al Palazzetto dello Sport tortonese! Il programma della giornata prevede la presenza dei giocatori varesini al PalaCamagna a partire dalle 16.30 prima per incontrare tutti i bambini/e del minibasket ed i ragazzi delle formazioni giovanili bianconere e poi, dalle ore 18.30 per una seduta di allenamento sul parquet del Derthona. Sarà l’occasione per vedere da vicino la formazione che attualmente guida in testa alla classifica il massimo campionato di basket italiano allenata dal coach veneziano Vitucci, con talenti come : Mike Green, playmaker USA, tra i migliori assistman della Legabasket; Ebi Ere, guardia realizzatrice nigeriana da oltre 20 punti a partita; Bryant Dunston, centro americano di 205 cm, poderoso rimbalzista e stoppatore, oltre naturalmente al ventunenne prospetto nazionale Achille Polonara di origine marchigiane..

    bay!!!

    • meglio continuare a mantenere un profilo basso….comunque mi fa piacere che i ragazzi siano dalle tue parti. In effetti il marketing della Cimberio sta lavorando bene con un sacco di iniziative. Vederli giocare è spettacolare, hanno un entusiasmo che mi ricorda tanto i ragazzi della stella!

  10. Martina

    Povero Gatto! Mi sa chè é meglio darsi al basket…

  11. spero di riuscire ad andarci…mi piacerebbe vederli.. 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...