riflessione post elettorale

Ok il movimento 5 stelle ha preso un quarto dei voti…..e adesso?

 

PS: il video è tratto dal film Alla ricerca di Nemo (bellissimo) e per chi non lo avesse visto, ci sono questi pesciolini che per tutta la durata del film sognano l’evasione dall’acquario e poi, alla fine, quando si ritrovano finalemente nell’oceano….

Annunci

25 commenti

Archiviato in beppe grillo

25 risposte a “riflessione post elettorale

  1. come direbbero a Roma… e mo’ so’ cazzi 😀
    vediamo se in bene o in male per noi…

  2. edp

    e adesso ci facciamo un panino con una bella m…..

  3. scrat

    Come al solito gli italiani non hanno capito una minkia e parlo di quelli che come al solito hanno votato il nano!
    In questo paese sperare di cambiare qualcosa è pura Utopia. Lo scenario è davvero triste. Il Senato ingovernabile… Berlusconi che per poco non batte Bersani. Bah
    L’unica soddisfazione è vedere il M5S così avanti. L’unico barlume di speranza per avere aria nuova!!!

  4. Concordo sulla tua riflessione sul nano, ma anche per poi del movimento io mi chiedo. Ok bravi, avete avuto un successo incredibile….e adesso? Se volete FARE qualcosa, dovete per forza alleravi con qualcuno, ma questo non è nelle intenzioni del vostro leader….e quindi?

    • scrat

      Ed ora vediamo. Dopotutto abbiamo atteso per 50 anni, vuoi non attendere un cicinino in più per vedere che si prospetta all’orizzonte?
      Ovvio che da soli non vanno da nessuna parte ma hanno comunque una posizione dominante con chiunque. Compreso con Bersani che è sempre troppo morbido quando si deve fare sul serio.
      Che poi in Italia ci sia un’indole deleteria che porti a non saper governare è un dato di fatto!

      • Da soli non si va da nessuna parte ma Grillo per il momento continua a dire che lui non si allea con nessuno….

      • mbj

        Beh, loro hanno sempre detto che non facevano alleanze ma consideravano le proposte una ad una. Il problema non è il M5S ma il PD che ha fatto fiasco!

  5. Ecco, appunto, io non sono per niente tranquilla. Sono tutti bravi ad arrabbiarsi o a fare spettacolo, ma poi? Siamo sicuri che qualcuno sappia anche governare?

  6. Mi permetto di sottolineare come la scelta di Roberta sia fra le piu’ errate in un sistema democratico.
    Mi potrei dilungare per ore, ma preferisco citare uno che ne sapeva piu’ di tutti noi:

    “Una delle punizioni per non aver partecipato alla Politica e’ di essere governato da esseri inferiori”
    Platone.

    Caro Gatto, e adesso? ottima domanda, se la stanno ponendo tutti coloro dotati di cervello, gli altri stanno stappando bottiglie senza conoscerne il motivo, adesso bisogna attendere che:

    A) Napolitano dia l’incarico a Bersani
    B) Il M5S incontri il presidente del consiglio incaricato.
    C) Si accordino per una nuova legge elettorale, i numeri li hanno
    D) Sia eletto PRESTISSIMO un nuovo Presidente della Repubblica, che si rischia di entrare nel semestre bianco e perdere almeno altri dieci mesi.
    E) Si possa ottenere un accordo come quello che vige in Sicilia, con la Giunta Crocetta, che sino ad oggi non ha dato problemi.

    Se dovesse saltare uno dei punti sopracitati, si andrebbe al voto di nuovo, ma su questo, a oggi, non esprimo opinioni.

    Ciao
    Zac

    • Io sarei per un accordo con loro su tre punti:
      Riforma elettorale
      Riduzione dei parlamentari
      Eliminazione dei rimborsi elettorali

      Poi di nuovo al voto….con Renzi come capogruppo.

      E’ da tempo che volevo chiederti il tuo pensiero, post campagna elettorale, su di lui…visto che ricordo le critiche che avevi mosso a suo riguardo.

    • scrat

      Una cosa è certa, serve una legge elettorare che si possa chiamare legge.
      Se disgraziatamente si dovesse andare di nuovo al voto, purtroppo vincerebbe il nano e di questo ne sono strasicuro!

  7. Gatto ma lo vedi come siamo messi? MrB che tuttidavano per spacciato è in ottima salute,Bersani esulta per la vittoria con uno zero e qualcosa di differenza, Grillo, vediamo. Io confido nei suoi rappresentanti più che in lui.A Parma, per esempio, detto da chi ci abita, non stanno governando male. Io avrei voluto una sinistra nuova, rinnovata, che osasse di più e quella me l’ avevano già castrata i vecchi soloni.

    • a me quello che spaventa del Movimento cinque stelle è proprio Grillo. Io la base la comprendo e ne condivido anche i pensieri, almeno in buona parte….ma lui lo vedo così antidemocratico da farmi paura

  8. Un post di poche parole, chiuso da una domanda emblematica. Mi pare di capire che abbiamo le stesse perplessità…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...