Cellophanato

Avete presente il cellophane? Quello termoretraibile? Che col calore si ritrae e aderisce perfettamente al suo contenuto imprigionandolo, immobilizzandolo.

A volte mi sento così. Incapace di muovermi, di liberarmi, ma allo stesso tempo con la possibilità di vedere, sia pure in maniera un po’ distorta, quello che sarebbe senza quel cellophane.

Il cellophane è facile da rompere, non servono nemmeno le forbici o un coltello, ma finora non ci sono riuscito.

shrink wrap

 

 

Annunci

48 commenti

Archiviato in il gatto syl, me myself and I

48 risposte a “Cellophanato

  1. Credo che quella strana sensazione, spesso, appartenga a tutti … Un abbraccio

  2. A chi lo dici!!!!!
    Anche se non avevo mai pensato a questa immagine.
    Superba!

  3. ….e non hai la cellulite! Pensa se ti dovresti sottoporre regolarmente a dei trattamenti di body wrap … con gli impacchi di alghe! ….c’è chi sta peggio! 😉

  4. Sun

    Terribile sensazione, purtroppo conosciuta. Più cerchi di rompere il foglio che ti avvolge piú questo ti si attacca addosso e ti soffoca.

  5. mailov

    E cosa vedi, anche se distorto, attraverso la patina trasparente del cellophane?

  6. Ce la fai Gatto, ce la fai. Hai delle belle unghiette.
    Nel frattempo, comunque, esiste una pratica che proprio con il cellophane… ehm… vabbè… ok, taccio.

  7. Non è roba da gatti star chiusi costretti senza libertà di movimento, rischi di impazzirci…e lo so bene…

  8. sensazione di possesso…
    ma il lato positivo…
    serve anche per avvolgere la “pasta frolla” 😉
    buona giornata!!!!!

  9. Silvia

    Credo che, in fondo, sia una prigione voluta…..per questo non si riesce a rompere l’involucro anche se fragile…..
    Buona giornata! 🙂

  10. Chi l’ha detto che il cellophane è facile da rompere? Ci son cellophane e cellophane.
    Alcuni son fragili e basta un minimo, mai son cellophane che si allungano, si dilatano, ma non si rompono. Per farlo ti devi concentrare in un punto ben preciso e portare la tua forza tutta lì spingendo. Eppure a volte non basta ancora, ci vuole qualcosa di appuntito per lacerarlo… insomma a volte l’unico modo per liberarsi è rompere (anche le palle a volte)

  11. solounoscoglio

    i gatti hanno unghie affilate: affondale nell’involucro e su chiunque osa bloccarti.

  12. edp

    Se non le ha un gatto le unghie affilate… Insomma….

  13. Forse perché devi romperlo con delicatezza…

  14. Vedrai prima o poi si strapperà e uscirai fuori più vispo che mai.Non disperare. Un abbraccio Isabella ( le situazioni cambiano in fretta talvolta, è semplicemente : evoluzione )

  15. guarda l’aspetto positivo,
    se piove non ti bagni 😉

    TADS

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...