Il saggio dubita spesso e cambia idea.

Lo stupido è ostinato, non ha dubbi. Conosce tutto fuorché la sua ignoranza. 

Akhenaton

Oggi devo essermi dimostrato decisamente saggio, visto che sono riuscito a cambiare idea due volte nel giro di poche ore. Non perchè mi girasse così, per carità, ma ascoltando il contributo dei miei colleghi e collaboratori.

Certo, avrei potuto aspettare. Ma non mi sembrava la soluzione migliore, quella attendista.

Mi rendo però conto di non aver dato di me un’immagine decisa e autorevole. Ma intestardirmi su una decisione piuttosto che sull’altra, solo per non smentirmi, sarebbe stato, a mio parere, peggio.

Lui cosa avrebbe fatto?

 

E voi?

Annunci

41 commenti

Archiviato in il gatto syl, Lavoro, me myself and I

41 risposte a “Il saggio dubita spesso e cambia idea.

  1. Volevolaprinz

    Condivido,il saper cambiare opinione è segno di saggezza e considerazione. Ben fatto runner!

  2. made57

    la saggezza è un segno di invecchiamento…
    😉

  3. Silvia

    In genere, quando ci si confronta, soprattutto nel lavoro, al sopraggiungere di giuste motivazioni è lecito e intelligente cambiare opinione, fossilizzarsi sulla propria idea anche quando si capisce che è sbagliata solo per farsi vedere decisi mi pare arrogante e sciocco 😉

    Date: Mon, 20 Oct 2014 21:37:28 +0000 To: silvia-1959@live.it

  4. Cosa avrebbe fatto lui non so, io so che avrei fatto come te.
    I collaboratori e i colleghi a questo servano a creare una squadra vincente e fa far vedere da un’ottica che magari al momento noi non abbiamo considerato.

    Poi, si lo so, ci son ambienti dove i colleghi son squali in attesa del ferito per sbranarlo, ma quello è un potere che hanno solo se glielo dai (intebndo il potere, non altro 😛 )

    • si è vero…in questo caso la situazione però era un filo più articolata, perchè c’era chi la pensava in un modo e chi nell’altro…da li il cambiamento repenitno.
      Per quanto abbia un po’ la nausea da riunioni per il troppo abuso, forse in questo caso, metterli tutti intorno al tavolo avrebbe aiutato.

  5. liberadidire79

    beh io direi che hai dato l’immagine di una persona che ascolta, riflette ed è disposta al dialogo.
    dici che è una brutta immagine?

    ps. a volte i segni dell’invecchiamento stanno benissimo 😉

  6. solsido

    Io ricordo un clamoroso cambio di posizione durante il voto di fiducia al governo Letta.Non sarà il tuo caso,ma non sempre cambiare idea denota saggezza.Berlusconi docet

  7. Siamo sicuri che un’immagine decisa e autorevole significhi non poter cambiare idea? Può darsi invece che ne sia uscita più forte proprio per questo. Sicuramente più apprezzabile.

  8. Sempre fottutamente interessante leggerti, per via di questa tua onestà intellettuale. Ciao! 🙂

    • si chiama così la paraculaggine? 😉

      • No, gatto, tu non lo sei mai stato. Ci frequentiamo virtualmente da circa due anni, ricordo ancora le risate con roberta, che mi manca un casino parlarle. E le voglio bene. Ricordi??
        Comunque, dicevo, sei simpatico e sveglio, paraculo in senso buono, mai figlio di puttana, non nelle interazioni che ho visto io, almeno. Poi, sai, in base ai rapporti, in base a un milione di circostanze le nostre azioni possono essere lette in modo diverso, o noi stessi possiamo regire con modalità variabili in base ai contesti, alle azioni, alle reazioni, ai sentimenti, agli affetti in gioco, etc. [che era un po’ il senso del mio post “Troia”]. Per quello che ho visto io, sei a posto. Penso che, in amore o in generale col genere femminile, tu possa essere forse più ostico, perché ti percepisco “sfuggente”. Ma anche lì, spesso le ragioni sono ataviche e delicate, e tu ne hai una (simile alla mia), di cui parli spesso, che potrebbe influire, dobbiamo sempre andare fino in fondo per capire le persone, sennò vuol dire che non ci interessa davvero comprenderle, e, in quel caso, non abbiamo il diritto di parlare o giudicare. Ma magari sbaglio. Scusa il pippone, gatto, questa sera mi andava di dirti ‘sta roba, più per ripeterla a me stesso che per dirla a te, ma sei capitato tu… 🙂

        Ps e poi amo il tuo modo di fare a pezzi i miei post più “profondi”… 😉

      • hai ragione….quello paraculo sei tu. 😉

        Scherzi a parte, grazie per lo splendido pippone e per il tuo attestato di stima. Non so se avremo mai occasione di incontrarci prima o poi, ma ricordami che ti devo una birra .

      • Ahahah!

        Con questi “pipponi” non sai le birre che ho bevuto gratis… 😛

        [comunque sarebbe figo, se passi per roma bussa…]

  9. Nel dubbio quando vedi che stai per cambiare idea per la seconda volta e temi di non sembrare autorevole spacciati per il tuo fratello gemello che non concorda mai con te!! 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...