sul punto di morte

Oltre ad essere gatto faccio parte dell’universo maschile e in quanto tale, se colpito da un’influenza, sento che potrei non arrivare a domani.

C’ero cascato già durante le vacanze natalizie e ora, dopo un paio di settimane, ci sono ancora dentro.

L’uomo, pardon, il gatto, quando è ammalato si imbruttisce. Per prima cosa non si fa la barba. Poi il pigiama o la tuta vengono indossati fino a che sono in grado di camminare da soli.

I pasti si riducono a tristi minestrine in brodo o altrettanto tristi paste in bianco.

La tachipirina diventa il tuo miglior alleato e il termometro colui (il mio termometro ha personalità) che dice quando è il caso di prenderne. Tanta febbre 1.000, poca febbre 500, pochissima febbre, aspetta finche non diventa almeno poca.

Il letto pare una cuccia per cani. Ormai c’è l’impronta del mio didietro. Il cuscino una massa informe che staziona stancamente tra la testa e la testata…del letto.

A momenti alterni si cambia l’aria alle stanze. Quando sono in cucina si apre la camera e quando sono in camera si apre la finestra della cucina. Tutto per disorientare quei pinguini che tentano di entrare.

Sono pure andato dal medico. Pensavo di essere giù in via di guarigione e invece la febbre è aumentata. Nemmeno lui mi ha dato soddisfazione….”ma come, nemmeno un antibiotico?”….”E’ virale, non servirebbe a niente”. Si però solo per l’impegno di essere venuto fin qui almeno una pastiglia Valda o una Zigulì potrebbe prescrivermela…

Niente, devo proprio rassegnarmi nell’essermi preso una banale influenza. Niente corsa, niente beach tennis…un buon libro e un piumone confortevole.

Nel frattempo cuccatevi lui….mi fa scompisciare dalle risate almeno.

Quanto a me….se non sopravvivo….è stato bello conoscervi.

http://video.repubblica.it/divertimento/usa-agente-canta-al-volante-dipartimento-pubblica-video-su-youtube/189128/188050?ref=fbpr

Annunci

53 commenti

Archiviato in il gatto syl, me myself and I, Salute e benessere

53 risposte a “sul punto di morte

  1. E vogliamo parlare dei calzini dell’uom… gatto influenzato? Perché naturalmente si dorme con i calzini, gli stessi di quando si stava ancora bene, magari quelli che “limettol’ultimavoltaepoililavogiuro” e nel frattempo sono diventati armi di distruzione di massa che perfino il piumone cerca di non posarcisi sopra. Ma l’uom… il gatto è troppo malato, hai visto mai che muoia per tentata rimozione del calzino e raffreddamento fulminante del piede?!?
    😀
    E’ sempre un piacere leggerti, buona guarigione!

    • ma come facevi a saperlo?!!! 😉
      grazie

      • teto66

        Negozio di Mariti: A New York è stato appena aperto un nuovo negozio dove le donne possono scegliere e comprare un marito.
        All’entrata sono esposte le istruzioni su come funziona il negozio:
        1) Puoi visitare il negozio SOLO UNA VOLTA.
        2) Ci sono 6 piani e le caratteristiche degli uomini migliorano salendo.
        3) Puoi scegliere qualsiasi uomo ad un piano oppure salire al piano superiore.
        4) Non si puo’ ritornare al piano inferiore.
        Una donna decide di andare a visitare il Negozio di Mariti per trovare un compagno.
        Al primo piano l’insegna sulla porta dice: “Questi uomini hanno un lavoro.” La donna decide di salire al successivo.
        Al secondo piano l’insegna sulla porta dice: “Questi uomini hanno un lavoro e amano i bambini.” La donna decide di salire al successivo.
        Al terzo piano l’insegna sulla porta dice: “Questi uomini hanno un lavoro, amano i bambini e sono estremamente belli.”. “Wow” – pensa la donna, ma si sente di sahlire ancora.
        Al quarto piano l’insegna sulla porta dice: “Questi uomini hanno un lavoro, amano i bambini, sono belli da morire e aiutano a fare le faccende di casa.”“Incredibile! – esclama la donna – Posso difficilmente resistere!” Ma, detto questo, sale ancora.
        Al quinto piano l’insegna sulla porta dice: “Questi uomini hanno un lavoro, amano i bambini, sono belli da morire, aiutano nelle faccende e sono estremamente romantici.”La donna è tentata di restare e sceglierne uno, invece decide di salire all’ultimo piano.
        Il cartello del sesto piano: “Sei la visitatrice N° 31456112 di questo piano, qui non ci sono uomini, questo piano esiste solamente per dimostrare come sia impossibile accontentare una donna. Grazie per aver scelto il nostro negozio!
        Di fronte a questo negozio è stato aperto un Negozio di Mogli.
        Al primo piano ci sono donne che amano far sesso.
        Al secondo piano ci sono donne che amano far sesso e non rompono i coglioni.
        I piani dal terzo al sesto NON SONO MAI STATI VISITATI.
        😄😄😄😄😄😄😄

      • ahahahaha……devo andare a New york allora.

  2. Non dirmi che sei il classico uomo che con 37 e 1 è in coma….

  3. Guarda ti ho acceso una candela…. quando passa Rosario gli dico due parole 😆

  4. Ma che vuoi che ti succeda? Sei un gatto, dunque hai sette vite!!!😛
    Buona guarigione!

  5. Come è fatta la tachipirina?

    • non preoccuparti…è quella cosa che danno a noi pappamolla 😉

      • Uffa! A me non mi spiegate mai niente uffa! (Lo sai perché credi sempre di essere guarito e poi invece non lo sei? Perché con la tachipirina impedisci al tuo corpo di produrre il calore che lui sta tentando di produrre per ammazzare le bestiacce che ti fanno ammalare. Somministrarla al di sotto dei 40° dovrebbe essere considerato crimine conto l’umanità).

      • bestiaccie??? Dove dentro??? Al massimo pensavo al verme solitario…. 😉
        Comunque so che non bisogna abusare di tachi…però non è certo la temperatura che ammazza le bestiacce…casomai è un campanello d’allarme che qualcosa non va (ma come tutti i campanelli….dopo un po’ li spegni se no rompono i maroni) 😉

      • No bimbo, non è solo un campanello d’allarme: è una reazione del corpo che serve a combattere la malattia. Tu disattivi la reazione e la malattia ha campo libero.

      • mah…per il momento mi atterrò alle indicazioni del medico….dai 38,5 vai di tachi….

      • Ben, anca mì porto i tachi, ma no de trentaoto sentimetri e mezo.

  6. Gli uomini della mia vita mi propongono sempre la stessa solfa “Eva…vedo gli alieni!!!” ed il termometro segna 37,5!!!
    Siete proprio delle mezze calzette 😀

  7. made57

    riprenditi presto mon amy!!!!!!
    tu sei uno tosto…..non mollare…….

  8. oh oh…mi è semblato di vedele un uomo Buona guarigione 😉

  9. Che scena triste….ma devo ammettere che c’è un che di divertente in voi uomini quando per un’influenza vi sentite all’ultimo stadio della pleurite e iniziate a scrivere il testamento. 😛

  10. Silvia

    Un po’ di pazienza ed anche se ti sembra impossibile, ne uscirai……vedrai che passerà tutto riguardati e a presto! 🙂

  11. ludmillarte

    quanto a te… ci si rivede domani (poi magari ti prendi dei bei periodi di echinacea, eh!)
    dolce notte

  12. Un gatto maschio malato…. dio ci scampi 😛

  13. pregherò per la sua salute, caro gatto.
    nel frattempo ho fatto scorta di zigulì…gliele mando con un piccione viaggiatore? ecco, poi però me lo rispedisca indietro, il piccione e non lo usi per farsi il brodino ;P

  14. Ecco caro amico…..è stato bello conoscerti …. e come dico sempre a mio marito…. guarda ti lascio qui sul comodino un bel foglio e una penna ..lascia pure le tue ultime volontà …. sappi che io ho sempre adorato quel tuo lato generoso …. tua per sempre !! ❤
    Loriana … si unisce a me in questo momento di sconforto ….. Lory ti aspetto dopo il rosario per consolarci al solito posto .
    😛

  15. quanta sofferenza povero felino…
    ma te posso toccà?!

  16. La cosa che più odio di quando sto male é la difficoltà nel trovare qualcosa da fare per passare il tempo, che sia compatibile con lo stare a letto perlomeno. Vorresti approfittare di essere a casa per fare mille cose…. ma non hai le forze . Disdetta!

  17. Ecco tipico di voi maschi!!!!!! Baci per una pronta guarigione!

  18. Odioso gatto malaticcio, hai fatto testamento???

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...