Archivi del mese: novembre 2016

Running in the rain

Domenica ho visto le numerose foto di amici e conoscenti che hanno corso la maratona di Valencia.

Li ho invidiati e mi hanno fatto tornar voglia. Un po’ come quando vado su Youporn…

Mi sono scaricato una tabella e mi sono prefissato un obiettivo…parlo di corsa, non di youporn.

Milano 2 aprile 2017.

E’ quella di casa e forse è arrivato il momento di affrontarla.

Tre mesi abbondanti per prepararla e ho iniziato subito da ieri sera, nonostante il lunedì sia di solito il giorno di riposo dopo il lungo della domenica.

Stranamente non ho finito tardi in ufficio e le previsioni davano pioggia dalle 21 i poi. Ce la dovrei fare a schivarla, ho pensato.

Vatti a fidare…ho corso per più di un’ora sotto un diluvio.

Però mi ha fatto bene.

Correre sotto l’acqua è una sorta di purificazione, gasa, ti fa sentire invincibile. Il ritmo dei primi chilometri infatti è stato un po’ troppo brillante e un po’ l’ho pagato alla fine.

Certo c’era da evitare (inutilmente) le pozzanghere giganti che si sono formate lungo il naviglio…o i capannelli di spacciatori che si formavano sotto i ponti…però la musica della mia fedele playlist mi ha accompagnato e lo spirito giusto anche.

Correre l’ho sempre trovata una splendida metafora della vita. Non avere obiettivi mi ha demotivato parecchio quest’anno. Ora proviamo a porcene uno per l’anno prossimo…e vediamo se si muove anche altro.

Risultati immagini per correre sotto la pioggia

Annunci

34 commenti

Archiviato in il gatto syl, me myself and I, running, Sport

Un evergreen…i termini di ricerca più curiosi per capitare da queste parti

gatto che vita di merda – partiamo bene

graffi lividi sesso – seee….’na volta

avere feeling come si scrive – tranquillo vai bene

gatto con la cravatta e camicia – va beh…di solito metto anche la giacca

crema depilatoria gatti – ma anche no!

aisberg – ma qui ha trovato solo la punta

stamattina nel bagno ho visto uno scarafagio – …ed era bruto bruto bruto.

ho bisogno di ferie commenti – li feccia pure

il blog del gatto silvesteo – Filisteo di un gatto…

chi condivide con me il mal di stomaco? – chi non prende il malox in compagnia…

sono figa – mandare una foto par brutto?

pissello e patata – il mio tessoro

non hai una seconda chace – ma una chance te la darei…

pranzetti gattibscaduti da un mese – qui sono esperto in materia

come fare ponte tibetano gatti – al massimo so fare il ponte di sant’Ambreous…

e giusto caminare piedi nudi sul piastrelle in inverno? – se il camino è acceso non è molto salutare farlo

silvestrino si vergogna del padre – pora stela…ogni tanto mi sa di si  😉

cane invisibile – …e capiti sul blog di un gatto?

pompinotto coctail – quel film, deadpool, mi ha portato un sacco di utenti…

pisello gatto – non siamo mica su un blog a luci rosse

gatto fatto – già…e senza nemmeno fare uso di stupefacenti

tutte le cazzate del gatto – qui qualcuno che mi conosce molto bene  😉

foto gatto vaffanculo – idem come sopra

medicinali scaduti nel gatto fanno male – ma va la…

kpi ansia – dovrei monitorarli…ma mi mette ansia

sedere uomo aperto – qui si va sul VM18

la spinbike quando pedalo fa dei rumori metallici – metterci un po’ d’olio no?

mononeurone – ebbene si…ma non ditelo in giro!

https://i0.wp.com/img.tuttoandroid.net/wp-content/uploads/2016/03/GoogleNowmeteo.jpg

PS: che sia questo il vero punto G?

 

18 commenti

Archiviato in il gatto syl, Ridere