24 anni

Questa è stata l’età media di chi ha frequentato casa mia negli ultimi tre giorni, quella tra la mia età e quella dei 3 quindicenni, uno dei quali mio figlio, che hanno movimentato un po’ casa mia da domenica scorsa.

Devo dire che vivere a stretto contatto con tre adolescenti è stato interessante.

Ho potuto capire i loro gusti musicali dal viaggio juke-box. Due ore di auto a scegliere democraticamente una canzone a testa. Uno con gusti pop, uno inaspettatamente molto cool e a tratti ricercati (addirittura un brano di Bob Marley che non conoscevo neppure io) e l’ultimo, Sylvestrino, che ci ha proposto solo rap quasi sempre italiani, con testi duri come coltelli affilati (e continuo a pensare a quale messaggio stia mandando, se lo sta mandando).

Poi è stato divertente vedere come si prendevano per il culo fra loro, come interagivano, come se la cavavano nelle faccende più pratiche (c’era chi non si sapeva ancora fare il letto).

Poi i film. Demenziali e a volte imbarazzanti (sentire battute su pompini e fare mente locale sulla loro età mentre ci ridevamo tutti sopra, si insomma…fa un certo effetto).

Poi anche mio padre ha avuto il suo bel da fare, anche se durante il giorno erano molto autonomi e andavano in giro da soli. La sera poi erano di corvè in cucina, mi sono cimentato anche in uno dei miei celeberrimi risotti e loro sono stati bravi a darmi una mano.

Insomma…un po’ di disordine e caos, sono stati un piacevole pegno da pagare per vivere qualche giornata fuori dalla routine.

E ammetto, già mi mancano.

images

Annunci

13 commenti

Archiviato in figli, il gatto syl, me myself and I, Senza categoria

13 risposte a “24 anni

  1. Bellissimo! È un modo per entrare in punta di piedi in una nuova generazione😉

    • Si è vero. Ovviamente mio figlio ho potuto osservarlo più da vicino e giorno per giorno…ma con i suoi amici è un po’ diverso 🙂
      PS grazie per il commento e benvenuta in queste pagine

  2. Mi sono sorpresa dei gusti musicali, dico la verità… si criticano tanto le nuove generazioni e invece un po’ di buona musica viene ancora ascoltata 😀

  3. Quando stai con i cccciovani, poi ti manda quello che spesso noi abbiamo perso per strada, l’entusiasmo della vita. Loro lo contagiano… per quello è bello averli intorno

  4. Odddddio scusa scusa scusa… ho fatto un commento serio! 😉 😛

  5. a me basta la cena di compleanno di mio figlio con otto ragazzini…è devastante! ogni anno dico mai più…forse quest’anno ce la faccio!

  6. Bia

    sono così adorabilmente insopportabili ❤

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...