Fanno sesso urlando come ossessi, giudice li condanna

Steve assieme alla moglie Caroline Cartwright

Steve assieme alla moglie Caroline Cartwright 

20 aprile 2009 – Un giudice della Corte di Sunderland, nell’Inghilterra nord orientale, ha condannato una coppia a pagare una multa di 200 sterline, equivalenti a circa 230 euro, per via del “disturbo alla quiete pubblica” causato dalle terribili urla che emettevano nel corso dei loro frequenti rapporti sessuali. Le prove presentate contro la donna, la signora Caroline Cartwright, principale responsabile degli “ululati”, erano schiaccianti.

Fanno sesso urlando come ossessi – A seguito delle 25 segnalazioni e denunce presentate dai vicini di casa, una pattuglia del Dipartimento della Salute Ambientale è stata infatti costretta ad appostarsi nelle vicinanze della loro abitazione per registrare le rumorose effusioni. Il nastro, consegnato al giudice conteneva tracce di 23 differenti tipologie di amplesso. L’agente Pamela Sparks, che ha testimoniato per l’accusa, ha descritto le grida di passione definendole semplicemente “eccessive”.

Giorno o notte per i vicini era sempre e comunque un inferno – Il marito della donna, Steve, ha tentato di far crollare l’accusa definendo 5 dei file audio “normali”, ma il giudice ha preferito sorvolare senza commentare ulteriormente. “Vivere in casa – ha detto al giudice Rachel O’Connor, una delle vicine di Steve e Caroline – è diventato impossibile. Quando ci siamo trasferiti in quel quartiere, nel settembre del 2007, iniziavano a far sesso a mezzanotte e non finivano prima delle 03.00”. Ora le loro abitudini sono cambiate, ma la situazione sembrerebbe ancora insostenibile. Sempre stando al racconto della signora Rachel, “negli ultimi mesi i due coniugi farebbero sesso dalle 06.30 del mattino alle 09.00”.

Prestazioni stanno comunque calando, vicini prudentemente ottimisti – Certo diranno in tanti, almeno ora i vicini possono dormire e, se in appena due anni la durata dei rapporti è diminuita di ben 30 minuti, c’è da sperare che nei prossimi anni venga a cadere del tutto. Comunque sia, il giudice, anche in accoglimento delle lamentele della proprietaria di casa che ha accusato i due di far scappare tutti gli altri affittuari, ha imposto alla coppia di amarsi liberamente, ma limitando i rumori molesti.

 

1°COMMENTO PERSONALE: TUTTO SOMMATO MEGLIO UNA DENUNCIA COSI’ CHE CHE FURTO O RAPINA. ROBA DA INCORNICIARE LA SENTENZA E APPENDERLA IN SALOTTO….

2° COMMENTO PERSONALE: CASPITA 23 TIPOLOGIE DI AMPLESSO INCOMINCIANO AD ESSERE INTERESSANTI. ALLA FACCIA DEL “POCO SESSO SIAMO INGLESI” 

3° COMMENTO PERSONALE: MAZZAO PERò QUANTO SO’ BRUTTI…. 

 

4 commenti

Archiviato in Attualità, Ridere, Società e costume

4 risposte a “Fanno sesso urlando come ossessi, giudice li condanna

  1. norules_01

    DAVEROOOOOOO MA QUANTO SO BRUTTI??!!!

  2. Martina (stapelia)

    AHAHAHAHAHAHAHAAH….CHE INVIDIA!!!! TRE ORE DI SESSO AL GIORNO!!!! E PURE CON SCHIAMAZZO!!!! NUMERI UNO!!!! Ma viva la faccia…..;-PPPPP…Questi due al pensiero che altri li ascoltino ci danno ancora più giù….Mi viene in mente un certo sgabuzzino delle scope in ufficio da cui ogni tanto si sentono provenire strani muggiti….E io che pensavo fosse la pompa dell’aria condizionata….
    ps. Hai capito perchè nei sexy shop vendono anche le maschere di batman e di catwoman???? All’uso…

  3. maggiolory

    caspita vi vedo interessati all’argomento !!!…..ehhhh già…..INVIDIOSI EHHHH????? hehehehe…..io mi chiedo….ma 3 ore al giorno…tutti i giorni……più che sesso…una condanna ai lavori forzati !!!! perchè va bene tutto ,,,,ma non sono mica due adoloscenti ai primi bollori sti 2 !!! comunque …più che 23 tipologie d’amplesso ….23 tipi di schiamazzi e mugoliii !!! e vedo che Martina è anche informatissima sui prodotti dei sexy shop !!! brava brava !! hehehe……

  4. Violadelpensiero

    Questi praticano il tantra come Sting!!!!!! E come ha detto la Litizzetto dopo un’ora bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaahahahahahhahaaha

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...