Del lavoro, dei Coldplay, dei compiti e della salsa di soia

Al lavoro nessuna novità. No news good news? Mah, in questo caso non penso…però ho talmente tanto da fare che almeno riesco a non farmi prendere troppo dallo sconforto. Certo il problema è quando torni a casa e ti metti a letto…e i pensieri cominciano a prendere forma.

Venerdì ho provato a prendere i biglietti per i Coldplay…inutilmente. Qualcuno ha due biglietti che avanzano?

Nel weekend invece ho dato una mano a Sylvestrino coi compiti. Penso abbia bisogno di metodo…passa le ore a studiare e non memorizza nulla. Ho provato a convincerlo a farsi degli schemini riassuntivi. Abbiamo letto insieme quelle 6 pagine dedicate all’unità d’Italia…Mazzini, Garibaldi, gli austriaci cattivi…e poi vai coi gli schemini. Quando “gli ho provato” la lezione se ne ricordava molto meglio. Forse l’ho convinto che 10 minuti in più all’inizio permettono di far risparmiare un sacco di tempo dopo…

C’erano però anche gli esercizi di geometria. “ma no papà, quelli li ho già fatti!”. “va beh dai diamoci un’occhiata”. Ecco…ce ne fosse stato uno giusto. Statisticamente se avesse dato delle risposte a caso ne avrebbe azzeccate di più. Ed ecco quindi che il professor Sylvestro ritorna in cattedra a spiegare come i centri di due cerchi tangenti alla linea r in A, formino una retta perpedicolare alla retta stessa…

Oh, a me divertono un sacco questi problemi….meglio della settimana enigmistica.

E veniamo a stasera…bidono per cena mio padre e vado al supermarket a fare la spesa. Prendo degli spaghetti di soia e dei ravioli al vapore…ho voglia di cinese, anche se la coop forse non è certo la scelta migliore.

Poi vado a casa, schiaffo tutto nel microonde e vado a cercare quella salsa di soia che mi ricordo era da qualche parte la dietro nella dispensa….ah eccola qui. Et voilà…una bella annaffiata che mi piace….ma che odore forte che ha…fammi vedere la scadenza? Azz..non ci vedo un cavolo…il 2 e lo 0 ci sono….anche lo 0 alla fine…è quello in mezzo che non riesco a capire se è un 2 o un 1….insomma…scade nel 2020 o è scaduta nel 2010?

Va beh…intanto fammi mangiare i miei ravioli….

Inutile dirvi qual era la data, vero?

Se non mi leggete più….è stato bello conoscervi.

https://i1.wp.com/previews.123rf.com/images/xalanx/xalanx1301/xalanx130100169/17605304-Padre-figlio-d-aiuto-con-i-compiti-a-casa-isolato-su-bianco-Archivio-Fotografico.jpg

PS: la foto l’ho scelta solo per le splendide camicie…

Annunci

21 commenti

Archiviato in figli, il gatto syl, Lavoro, me myself and I, Musica

21 risposte a “Del lavoro, dei Coldplay, dei compiti e della salsa di soia

  1. Hai una vita piena e dai il meglio di te …. Credo basti a sentirsi ok, non credi? Sogni d’oro ….

  2. “C’erano però anche gli esercizi di geometria. “ma no papà, quelli li ho già fatti!”. “va beh dai diamoci un’occhiata”. Ecco…ce ne fosse stato uno giusto. Statisticamente se avesse dato delle risposte a caso ne avrebbe azzeccate di più. Ed ecco quindi che il professor Sylvestro ritorna in cattedra a spiegare come i centri di due cerchi tangenti alla linea r in A, formino una retta perpendicolare alla retta stessa…

    Oh, a me divertono un sacco questi problemi….meglio della settimana enigmistica.”

    Bada, che tra un paio d’anni te ne accorgi di come cambia la musica – e dopo riscopri il senso del termine “analfabetismo di ritorno” – e ti ritrovi ad accendere ceri a San Google….

    …Gatto avvisato…

  3. ah i compiti i compiti! anni ed anni dietro allo studio di mio figlio…che memorizzava bene per fortuna ma poi voleva riraccontarmi tutto.
    con le superiori…tutto finito…studia male e da solo

  4. Il metodo dei riassunti e schemi è l’unico che mia figlia adotta, diversamente non si ricorderebbe nemmeno il titolo dei capitoli😂

  5. Tu pensa che ancora oggi io tendo a studiare per schemi, prima leggo e poi schematizzo (poi piango disperata perchè non mi ricordo nulla 😛 )

    PS: Ho detestato la geometria che non hai idea, teoremi che spiegavano altri teoremi che aloro volta venivano spiegati da altri teoremi, e tutti i quei numeri in mezzo a far che non si sa 😛

  6. scrivere i concetti aiuta a memorizzare . Io facevo i famosi bigliettini e quando finivo di farli non ne avevo più bisogno 😀 😀

  7. Bia

    Fortunato te, che ti tocca la geometria… a me tocca ascoltarla e controllarla con il francese, che odio con tutte le mie forze! Lo odio così tanto che faccio finta di non conoscerlo. Invece ahimè, lo conosco pure. Ma è un rapporto occasionale, di solito usiamo il preservativo 😉

    • Il mio fa spagnolo che fortunatamente non l’ho mai parlato…ma nonostante lo studi da due anni direi nemmeno lui.
      Con l’inglese invece gli do una mano…ma quello l’adoro.

      • Bia

        anche io con l’inglese vinco facile 😀
        avrei tanto desiderato che facesse spagnolo… purtroppo invece nella nostra scuola, oltre all’inglese propongono solo quella mer.a di francese, che non serve a niente! :/

  8. Io provai invano a prendere due biglietti dei green day per esaudire un sogno adolescenziale mai realizzato e il risultato fu una serata intera passata tra bestemmie e angoscia per il tempo che passa.
    Per il resto credo che le parole “lavoro” e “good news” non possano andare nella stessa frase. Sono più o meno nella tua situazione.
    Parlando dei compiti per i problemi di geometria e affini non saprei aiutarti, per gli schemi riassuntivi io ci facevo dei disegni vicino, mi aiutava a memorizzare ed era divertente. Altrimenti puoi sempre scrivere una fantastica lettera agli insegnanti di tuo figlio( come stanno facendo i genitori in questo periodo) dicendo che non ha fatto i compiti perché ha preferito dedicarsi alla vita. Tu potresti scrivere che non li ha fatti per dedicarsi a capire quale era la data giusta sulla salsa si soia!

    Ciao! 🙂

  9. Salsa di soya fermentata, come la papaya! E il risultato è allucinogeno, ecco perché trovi belle le camicie della foto…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...